Il portale di informazione in cui troverete notizie su: Attualità, Sport, Economia, Salute, Moda e Società

Madonna: Il suo primo Film da regista.

Uscira’ in Italia venerdi’ 12 giugno, con il titolo di “Sacro e profano”, il film di Madonna distribuito dalla Sacher di Nanni Moretti. Un po’ videoclip, un po’ commedia pop. Il film ha come protagonista un immigrato, poeta e aspirante musicista.Sacro e profano” è molto divertente, brillante, spiritoso e rispecchia bene il caos del mondo. I protagonisti sono quattro: il musicista ucraino emigrato a Londra, solista della band Gogol Bordello e prostituto per maschi masochisti; il poeta che ha perduto la vita; la ragazza che sogna d’andare in Africa ad assistere i bambini, e intanto ruba creme o medicinali nella farmacia in cui lavora; la ballerina classica che per mangiare fa lap-dance in un locale e se ne vergogna. Dice che alla sua età un artista ha il diritto di fare ciò che vuole. Giura che a 50 anni, “ventisei spesi a fare la regina del pop”, un giro di vite non solo è salutare, ma indispensabile. Madonna arriva al telefono trafelata, preceduta da voci di segretarie che scatenano nella cornetta l’urgenza di un pronto soccorso. “So che da voi non è ancora l’alba, mi scuso per l’ora, ma sono talmente contenta che il mio film esca in Italia che non avrei rinunciato a questa chiacchierata per niente al mondo”. Ordina a qualcuno di passarle un asciugamano, è reduce dalle prove per il tour estivo (il 14 luglio a Milano e il 16 a Udine).

Pubblicato da gfnews.it

404