Il portale di informazione in cui troverete notizie su: Attualità, Sport, Economia, Salute, Moda e Società

Maxi-multa per Spam in Nuova Zelanda

Maxi-multa per Spam in Nuova Zelanda

Gen 12, 2009



Lance Atkinson, 26 anni, dovrà pagare una multa di quasi47mila euro per aver inviato al mondo negli ultimi anni, milioni di messaggi spam, realizzando una delle più grandi operazioni di spam della storia di internet.

Il ragazzo ha amesso le sue responsabilità alla Corte suprema di Christchurch, mentre altri due indagati, il fratello Shane e Ronald Smits contestano le accuse e sono stati rinviati a giudizio. E’ stato accertato che gli imputati hanno inviato più di due milioni di email non sollecitate, solo negli ultimi tre mesi del 2007. I messaggi promuovevano prodotti farmaceutici fabbricati e spediti da Tulip Lab in India.

Secondo la legge del 2007 sui messaggi elettronici non sollecitati, Lance Atkinson era passibile di una multa fino all’equivalente di 84.000 euro, ma il giudice ha tenuto conto della sua cooperazione con le autorità e del fatto che l’operazione era cominciata prima che lo spamming diventasse illegale in Nuova Zelanda.

404