Il portale di informazione in cui troverete notizie su: Attualità, Sport, Economia, Salute, Moda e Società

Landi Swanepoel Top Model.



Landi, la top dei Mondiali.
La modella Swanepoel sarà il volto della Coppa 2010 in Sudafrica. Bianca, bionda e dal fisico perfetto, adora birra e macchine veloci e odia gli uomini in slip (Beckham avvisato) e i francesi: troppo rozzi.

Non sarà forse l’immagine più rappresentativa del Sudafrica, ma c’è da scommettere che la top model Landi Swanepoel riuscirà a trascinare agli antipodi anche i tifosi più pigri. È lei, infatti, il volto dei Mondiali di Calcio previsti nella repubblica più a sud del continente nel 2010.

Nata nell’ottobre del 1979 a Città del Capo, Landi è stata scoperta quando aveva 19 anni mentre faceva compere con la madre. Da allora la sua carriera l’ha portata a fare la testimonial della Guess, impersonare Anita Ekberg in uno spot della Birra Peroni e a prestare il volto per campagne pubblicitarie di Chanel, Nike, Mercedes e Land Rover. Altrettanto brillante la sua carriera sulle riviste patinate, visto che Landi ha campeggiato sulle copertine di Fhm, Glamour, GQ e Maxim, ha posato per l’edizione sudafricana di Sports Illustrated ed è stata uno degli angeli di Victoria’s Secret.

Bionda, occhi azzurri, 177 cm d’altezza e misure di 88-61-88, la Swanepoel (che non è parente della modella Candice Swanepoel) odia gli uomini che indossano slip o perizomi (David Beckham è avvisato) ma adora la birra, la lingerie nera e le macchine da corsa: «Mi piace l’alta velocità, il rombo dei motori e le auto che si scontrano». Ma soprattutto rischia di diventare un idolo di noi italiani. Alla domanda su quali uomini non siano di suo gradimento, risponde«Non mi piacciono i francesi… troppo rozzi».

404