Il portale di informazione in cui troverete notizie su: Attualità, Sport, Economia, Salute, Moda e Società

La terra continua a “tremare”



 

La terra continua a tremare in Abruzzo ma una scossa di terremoto, è stata avvertita dalla popolazione. E’ stata registrata stamane anche nel torinese.  L’epicentro del sisma, di magnitudo 3.9 della scala mercalli, secondo i primi dati, è tra Asti e Torino.

Non hanno però sosta il lavoro dei soccorritori e l’inchiesta giudiziaria sulle responsabilità dei crolli.
Napolitano accusa: sui devastanti effetti del sisma, e punta l’indice contro il ” disprezzo per il bene comune e per le regole ” che emerge dalle inchieste sulla costruzzione di tanti palazzi crollati con il terremoto in Abruzzo.
Il presidente del consiglio Silvio Berlusconi ha assicurato che le case distrutte o lesionate saranno ricostruite al 100 % e non ci saranno nuove tasse per finanziare gli interventi.

 

404