Il portale di informazione in cui troverete notizie su: Attualità, Sport, Economia, Salute, Moda e Società

La magia di Mina aprirà il festival di Sanremo

La magia di Mina aprirà il festival di Sanremo

Feb 1, 2009



 

Per cercare di rilanciare il festival della canzone italiana, Paolo Bonolis si affiderà a Mina.
“La sentiremo e la vedremo”, annuncia a sorpresa il conduttore e direttore artistico, particolarmente orgoglioso di essere riuscito a rendere partecipe anche la signora Mazzinia all’edizione 2009 del prestigioso festival.

Non si potrà godere della presenza scenica dell’amata diva, ma allo stesso tempo il suo contributo sarà reso possibile grazie ad un video, appositamente realizzato per l’occasione.

Oltre a Mina e all’inseparabile compagno di sempre Luca Laurenti, ci sarà anche una partner femminile fissa, ovvero la top model 21enne Chiara Baschetti.
Gli ospiti quest’anno saranno veramente molti, a partire dalle figure machili che si alterneranno ogni sera, fino alla serata finale di sabato.

Ospite d’eccezione sarà anche Maria de Filippi, particolarmente emozionata al pensiero di salire su quel palco che segue fin da bambina.
Ci sarà tanta carne al fuoco, quest’anno. Oltre a tre gare (Big, Proposte e Giovani), eliminazioni e tre giurie (demoscopia, televoto e giuria di qualità), sul palco dell’Ariston salirà anche Annie Lennox (sabato), Eleonora Abbagnato, etoile dell’Opera di Parigi (mercoledì), Hugh Hefner e le conigliette di Playboy (venerdì), Easy Star All Stars (band giamaicana che ripropone i Pink Floyd in chiave dub), Giorgio Panariello e Checco Zalone.
In forse Roberto Benigni e per Jim Carrey è ancora in corso la trattativa. “Spero che Benigni possa venire – dice Bonolis – ma è impegnato nella preparazione di un tour internazionale”. Evidente il rammarico per la trattativa sfumata con i Queen: “Erano entusiasti di venire, sanno del mio amore sfrenato per loro. Non so come sono andate le trattative, non le posso gestire io”.

Staremo a vedere se tutto questo riuscirà ad incuriosire abbastanza i telespettatori, in maniera tale da ottenere un incremento di ascolti, per evitare di ripetere il “flop” dell’anno scorso.

404