Il portale di informazione in cui troverete notizie su: Attualità, Sport, Economia, Salute, Moda e Società

Grande Michele Scarponi!



 MAYRHOFEN IM ZILLERTAL (AUSTRIA) – L’impresa é grande, la gioia misurata. Michele Scarponi, eroe per almeno un giorno al 92/o Giro d’Italia, assapora a quasi 30 anni (li compirà il 25 settembre prossimo) il gusto inebriante di un successo nella corsa a tappe più ambita per un corridore Marchigiano nato a Jesi e residente a ” Filottrano “.

Michele Scarponi vince la sesta tappa del Giro d’Italia 2009 del Centenario con partenza da Bressanone e arrivo dopo 248 km a Mayrhofen. Per lui 200 km di fuga ai 42 km/h di media prima con un nutrito gruppetto poi con kiryienka e infine da solo. E’ la sua prima vittoria al Giro.

DOMANI — Il Giro d’Italia dei 100 anni – 92/a edizione – prosegue con la settima tappa: da Innsbruck a Chiavenna, 244 chilometri. Il via alle 11, l’arrivo intorno alle 17. Un solo Gpm, quello di terza categoria al Passo Maloja (quota 1815 metri), poi quasi 40 km di discesa fino al traguardo. Altra frazione adatta alle fughe da lontano sulla carta.

404