Il portale di informazione in cui troverete notizie su: Attualità, Sport, Economia, Salute, Moda e Società

Contenuti di qualità di nome e di fatto

Contenuti di qualità di nome e di fatto

Ott 5, 2012

E’ arrivato da poco sul panorama italiano un nuovo modo di concepire i contenuti per il web! Si tratta di Contenuti di Qualità, un negozio online per la vendita di contenuti già pronti e ottimizzati per Google secondo ricerche SEO.
Ma torniamo indietro di qualche mese, quando a Simona Venafro, esperta di web marketing, viene l’idea di creare un nuovo modello di Content Marketplace: non più basato sullo sfruttamento dei web writer e soprattutto sulla vendita di contenuti scadenti, ma creare un nuovo canale utile e prezioso per chi compra e per chi vende.

Il panorama web attuale infatti presenta un grosso contrasto alla base: da una parte esperti SEO, marketer e Google stesso che predicano l’importanza dei contenuti originali, unici, ben scritti e formattati, dall’altro una realtà che vede siti presentare contenuti approssimativi, scritti male e spesso non da professionisti, contenuti-spazzatura che intasano il web!

L’idea di Simona Venafro, sviluppata con esperti e writer di grosso calibro quali Roberto Zambon, nasce da un’esigenza diretta di avere ottimi contenuti da inserire nei propri blog senza avere tempi di attesa per commissionarli! Ed ecco nato Contenuti di Qualità il primo mercato di contenuti originali e di spessore già pronti, sulla base di modelli già testati e di successo che vendono online foto, template, grafiche e musica.
Da oggi anche i contenuti si possono acquistare in pochi click ed essere subito disponibili e pubblicati sul proprio magazine o sito personale.

L’e-commerce è un progetto in continua evoluzione, sempre alla ricerca di novità e miglioramenti, segnaliamo infatti la sezione “Yogurt” dedicata ad articoli in promozione che seppur mantenendo la alto il livello qualitativo riescono a rendere più competitivo il costo!

Simona Venafro ed il suo staff sono presenti anche attraverso i canali socials (twitter e facebook) per rispondere a domande e dubbi che per un progetto così innovativo possono sorgere!

404